CONCILIA.d.r.

 Digita il tuo indirizzo e-mail:
 
 
 

CONCILIA.d.r. - PROCEDURE DI A.D.R.

Procedure di A.D.R.


In una visione d’insieme i metodi A.D.R. (Alternative Dispute Resolution, o, in italiano, risoluzione alternativa delle controversie) possono distinguersi in “vincolanti” e “non vincolanti” in base alla natura e all’efficacia dell’atto con cui si definisce la lite tra le parti.

E’ nel mondo anglo-americano che le tecniche di risoluzione alternativa delle controversie hanno dato vita ad un vero e proprio, potremmo dire, “movimento culturale giuridico”.

Il Governo Federale americano ha promosso la mediazione in ambito commerciale già con la Intestate Commerce Act del 1887, legge sul commercio tra Stati che istituì un meccanismo per la volontaria sottoposizione delle controversie sindacali tra le compagnie ferroviarie e i loro dipendenti.

Nel 1925 il Congresso approvò la Federal Arbitration Act, legge sull’arbitrato federale, che disciplina l’arbitrato di controversie su contratti commerciali.

Più di recente i tribunali federali hanno imposto un tentativo di arbitrato per conflitti sindacali, violazioni dei diritti civili, frodi pensionistiche e casi anti-trust.

E’ pero’ nel secondo dopoguerra, e soprattutto a partire dagli anni ’60, che in America si è assistito al fiorire della mediazione e dell’arbitrato.

Una crescita costantemente in aumento di casi risolti tramite queste procedure è stata appoggiata, recentemente, nel 1998, anno della modifica del Titolo 28° della Carta dei Diritti (riguardante la risoluzione dei conflitti), stabilendo che gli strumenti A.D.R. hanno la prevalenza su qualsiasi procedura contenziosa.

In molti casi, infatti, prima di potersi rivolgere al giudice ordinario le A.D.R. sono un passaggio preventivo obbligato.

Le differenti procedure di A.D.R. americane hanno in comune il trattare la lite, attuale o potenziale, con tecniche semplificate, scevre da formalismi, contenute nei tempi e nei costi.

Tra le più utilizzate tecniche di risoluzione alternativa delle controversie, senza presunzione di voler annoverare tutte le possibili forme rientranti sotto l’acronimo di A.D.R., si ricordano:
Mediation (conciliazione)

Esistono vari tipi di conciliazione:

 Facilitative mediation (conciliazione facilitativa)

 Evaluative mediation (conciliazione valutativa)

Forme ibride o miste di conciliazione e arbitrato:

 Med-Arb (conciliazione-arbitrato)

Altre tecniche di A.D.R.:

 Arbitration (arbitrato)

 Quick arbitration (arbitrato rapido)

 High-Low Arbitration (arbitrato condizionato)

 Baseball-Last-Offer-Arbitration (arbitrato per offerta finale)

 Rent-a-Judge (noleggio di un giudice)

 Private Judging (giudizio privato)

 Small Claims Resolution (risoluzione di piccole rivendicazioni)

 Dispute Review Board (collegio consultivo tecnico)

 Early Neutral Evaluation (valutazione preliminare)

 Partnering Dialogue (incontro di partenariato)

 Summary Jury Trial (giudizio consultivo)

 Mini-trial (mini-processo)



 TORNA ALL'INIZIO